IC CECCO ANGIOLIERI

Alla Cecco Angiolieri la “Sfida di cammino”

Vacanze di Pasqua tra movimento e competizione

Una sfida lanciata ad alcune delle seconde classi della scuola secondaria di I grado Cecco Angiolieri che gli studenti e le studentesse coinvolti hanno accolto con entusiasmo. Sono state delle vacanze pasquali alternative passate a contare i propri passi (con l’app Pacer) tra corse, passeggiate in solitaria o con l’amico a quattro zampe. Un modo diverso e divertente per tenersi in forma e interagire con i compagni di classe anche durante la sospensione delle attività didattiche.

Alla sfida hanno partecipato ragazzi e ragazze delle classi 2A, 2C e 2F con i seguenti risultati:

  • La 2A ha visto la partecipazione di 11 studenti su 23 (il 48% della classe). I passi totali tra rappresentanza maschile e rappresentanza femminile sono stati 77535 (1006 passi a testa al giorno) così dipartiti: 25240 passi per i ragazzi e 52295 per le ragazze che hanno doppiato i loro compagni di classe.
  • Invece la 2C ha registrato il numero maggiore di partecipanti con 20 studenti su 23 (l’87% della classe). I passi totali sono stati 367536, con la rappresentanza femminile che ha di poco battuto la corrispettiva maschile: 189109 contro 178427.
  • Infine la 2F ha partecipato alla sfida con 14 studenti su 26 (il 54% della classe). Il totale in questa classe ha raggiunto addirittura la cifra di 432937 passi grazie all’impegno e alla dedizione delle studentesse che hanno totalizzato ben 349328 passi contro gli 83709 dei ragazzi.

Tirando le somme ogni classe si è guadagnata dei riconoscimenti. In particolare, la 2A ha dimostrato la migliore organizzazione della sfida consegnando tutti i dati puntualmente. Alla 2C va il riconoscimento del maggior numero di partecipanti e il migliore risultato maschile. Mentre la 2F si aggiudica il miglior risultato in generale grazie al contributo delle ragazze che hanno portato a casa anche il miglior risultato femminile.